Roberto Chiesa: La scelta e la regolamentazione dei modelli per lo studio delle malattie da prioni

Roberto Chiesa, responsabile del laboratorio di Neurobiologia dei prioni presso l’Istituto di Ricerche Farmacologiche “Mario Negri” di Milano spiega come e quanto sono importanti i modelli animali nello studio delle encefalopatie da prioni, malattie degenerative del sistema nervoso centrale che pur essendo rare sono balzate agli onori della cronaca durante l’emergenza “mucca pazza”. Caratterizzate da una latenza molto lunga, evolvono invece piuttosto rapidamente dopo la comparsa dei primi sintomi, con esito infausto. Grazie allo sviluppo di specifici modelli animali Chiesa e il suo team hanno fatto luce sui meccanismi, ancora poco chiari, alla base di queste malattie, fondamentali per ipotizzare delle strategie terapeutiche mirate.

Ok

Il nostro sito web fa uso di cookies per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookies. Se vuoi saperne di più su come utilizziamo i cookies e come gestirli, leggi la nostra informativa sui cookies.