AVIGAN e le terapie a furor di popolo “Tra i pericoli concreti di questo inibitore della RNA polimerasi virale c’è quello di far mutare il virus in un ceppo più aggressivo e pericoloso di quello esistente, effetto assente in altri farmaci antivirali”

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO SU SCIENZAINRETE.IT

Lascia un commento