Tra i principali difensori della necessità di usare gli animali nelle ricerche c’è Research4Life, network di università, ospedali e industrie. Il suo direttore, Giuliano Grignaschi: ” Non ci sono ancora alternative per farmaci e terapie”.

Lascia un commento