Nell’ articolo sulla Stampa , Micaela Morelli, pres. Società Italiana di neuroscienze, spiega illuminanti verità: il beneficio della sperimentazione animale per gli esseri umani, le attese dei malati, le scarse alternative, la necessità di tutelare i ricercatori dagli attacchi