I Deputati di due commissioni parlamentari hanno la responsabilità di non penalizzare oltre la ricerca italiana, eliminando divieti in tema di sperimentazione animale che non esistono in alcun altro Paese Europeo.

Il decreto Milleproroghe rischia infatti di penalizzare la ricerca italiana. Ogni farmaco deve essere testato per le sue potenzialità d’abuso e non ci sono metodi alternativi alla sperimentazione animale. La moratoria dell’art.5 deve essere estesa.

Questo è un appello per loro e per il Ministro della Salute!

Lascia un commento