(ANSA) – ROMA, 26 NOV – “Questa protesta e’ una follia, un affronto nei confronti di seri ricercatori italiani”. Cosi’ Giuliano Grignaschi, direttore di Research4Life, a proposito della protesta da parte di gruppi animalisti contro la ricerca ‘Lightup‘ in corso a Parma su due macachi. “E’ anche per questo che abbiamo lanciato il Manifesto ‘Salviamo la ricerca biomedica‘, gia’ firmato da 22mila persone. Le condizioni di lavoro dei ricercatori italiani sono pesanti, conclude Grignaschi, e tra queste anche le ‘fake news’ e le minacce a cui sono sottoposti, come succede ai colleghi di Parma”.

A proposito di seri ricercatori e fake news vi proponiamo l’intervista al professor Marco Tamietto, andata in onda su canale Nove all’interno della trasmissione che si chiama significativamente “Fake – la fabbrica delle notizie“.

Lascia un commento