I ricercatori della Stanford University hanno scoperto un modo per rigenerare, nei topi e nei tessuti umani, il cuscinetto di cartilagine che si trova nelle articolazioni.

Sembra una notizia minore, ma non lo è, visto che solo negli Stati Uniti sono ben 55 milioni le persone che soffrono di dolori e infiammazioni dovuti all’assottigliarsi di questo “cuscino” salva articolazioni.

La perdita di questo tessuto che assorbe gli urti e facilita il movimento, appunto la cartilagine, è infatti responsabile di molti casi di artriti.

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

Lascia un commento