COMUNICATO STAMPA

Research4Life tutta esprime la massima solidarietà a Telethon Italia, ente sostenitore fin dalla nascita della piattaforma, per l’ignobile e insensato gesto di cui è stata fatta oggetto. Il fatto che la sua sede di Milano sia stata imbrattata da anonimi sedicenti “animalisti” si commenta da solo, soprattutto quando l’emergenza coronavirus dimostra ancora una volta la necessità e l’indispensabilità della sperimentazione animale, anche per la realizzazione di un vaccino, da parte di tutti nel mondo.

“Purtroppo – commenta Giuliano Grignaschi, direttore di R4L – i cattivi maestri che continuano a raccontare bugie parlando di vivisezione e di torture trovano ad ascoltarli menti deboli, come quelle che hanno deciso di deturpare la casa di un benemerito ente che promuove la migliore ricerca scientifica nazionale e che proprio nei giorni scorsi è stato ringraziato per la sua attività a favore di tutti gli italiani da parte del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella”

6 marzo 2020

telethon

Lascia un commento