Test animali: la relazione sulla sperimentazione animale nel campo della ricerca sulle sostanze d’abuso trasmessa dal Ministero della Salute alle Camere nel luglio scorso riconosce fermamente che, allo stato attuale delle conoscenze scientifiche, la sperimentazione su modelli animali “in vivo” non è sostituibile.

Come Prorettori alla ricerca, comunichiamo il nostro apprezzamento per aver espresso un parere chiaro e netto sui divieti e le restrizioni alla libertà di ricerca che l’Italia ha rispetto agli altri Paesi della Comunità Europea. 

Confidiamo che il Parlamento, sulla scorta di quanto concluso dal Ministero della Salute nella sua relazione, voglia rimuovere i divieti sulle sostanze d’abuso che svantaggiano gli scienziati italiani impedendo loro di competere ad armi pari con i colleghi europei in ambito di ricerca biomedica.

Oggi il Parlamento, sulla scorta di quanto concluso dal Ministero della Salute nella sua relazione, ha l’occasione di rimuovere questi divieti e di riportare la ricerca biomedica italiana sulle sostanze d’abuso allo stesso livello del resto d’Europa, approvando l’emendamento al d.l. Semplificazioni presentato dalla Senatrice a vita, Professoressa Elena Cattaneo.

Maria Pia Abbracchio: Rettore vicario e Prorettore alla Ricerca dell’Università Statale di Milano

Stefano Cappa: Prorettore alla Ricerca della Scuola Universitaria Superiore di Pavia (IUSS)

Guido Cavaletti: Prorettore alla Ricerca dell’Università Milano Bicocca

Martino Gianvito: Prorettore alla Ricerca, dell’Università Vita-Salute San Raffaele

Paolo Mariani: Prorettore alla Ricerca, dell’Università Politecnica delle Marche

Claudia Martini: Prorettore alla Ricerca dell’Università di Pisa

Maria Benedetta Mattei: Prorettore alla Ricerca dell’Università dell’Aquila

Micaela Morelli: Prorettore alla Ricerca dell’Università di Cagliari

Marina Pizzi: Delegata alla Ricerca dell’Università di Brescia

Cristina Prandi: Prorettore alla Ricerca delle scienze naturali e agrarie dell’Università di Torino

Nadia Raffaelli: Prorettore alla Ricerca dell’Università Politecnica delle Marche

Teodoro Valente: Prorettore alla Ricerca, Innovazione e Trasferimento Tecnologico, Sapienza, Università di Roma

Alessandro Vercelli: Prorettore alla Ricerca Biomedica dell’Università di Torino

Lascia un commento